Le opere di Caty Torta in esposizione al Museo dell’Automobile di Torino

Mostra monografica dedicata a Caty Torta al Museo dell’Automobile di Torino Dal 10 giugno al 7 novembre 2021
04.06.2021

Mostra monografica dedicata a Caty Torta al Museo dell’Automobile di Torino Dal 10 giugno al 7 novembre 2021

 

Le opere di Caty Torta in esposizione al Museo dell’Automobile di Torino

 

Dal 10 giugno al 7 novembre 2021 il Museo dell’Automobile di Torino ospiterà una mostra monografica dedicata a Caty Torta, un’artista anticonvenzionale, uno spirito indomito come i cavalli dei motori che tanto la affascinavano, una donna coraggiosa che non ha mai rinunciato a esprimere le proprie emozioni.

 

Caty Torta era un’appassionata di automobili, soprattutto di quelle sportive. Amava il suono del motore, il rombo scatenato delle corse in salita, il ritmo incessante della Mille Miglia: energia allo stato puro, l’energia che esprimeva con le sue opere, che ricercava nella musica.

 

Nata nel 1920 a Torino, negli anni del “fervore meccanico”, a diciotto anni aveva già la patente; la sua prima automobile fu una Lancia Aprilia, donatale dal padre, con cui sfrecciava su Corso Vittorio. Prese parte a numerose competizioni sportive, vincendo anche una gara di regolarità a Sanremo. Non erano molte, a quei tempi, le donne che si distinguevano per la passione per l’automobile; e poche in verità erano anche quelle che si dedicavano all’arte.

 

Ricordare una figura così singolare nel contesto cittadino è un’occasione imperdibile per raccontare un’intera epoca attraverso gli occhi di una protagonista d’eccezione. E questo è proprio lo spirito dell’intera esposizione del Museo dell’Automobile: la narrazione dell’evoluzione storica, dei cambiamenti sociali, artistici e culturali di cui l’automobile è stata interprete, testimone, talvolta artefice.

 

Le opere esposte sono state messe a disposizione dal figlio di Caty, Cesare, e rappresentano una significativa selezione della sua intera produzione, non necessariamente a contenuto automobilistico; per contestualizzare la sua personalità si è deciso di affiancare alle opere alcuni modelli rappresentativi della sua passione per l’automobile: la Lancia Aprilia della Collezione del Museo, simile alla sua prima vettura; la Golf GTI, che Caty guidava molto “sportivamente” e con grande divertimento; una Porsche 911 Carrera modello 996.

 

I Centri Porsche Erre Esse hanno accolto con entusiasmo la possibilità di sponsorizzare una rassegna che, attraverso le opere di questa grande artista, celebra anche uno dei modelli più iconici della Casa di Stoccarda: la Porsche 911 Carrera 996, l’ultima automobile guidata da Caty e anche una delle sue preferite in assoluto.

 

Scarica il catalogo della mostra

 

I nostri brand
© 2021 Erre Esse S.p.A.
Sede legale: Via Marie Curie, 17 - 39100 Bolzano
Sede operativa: Strada della Pronda 52/88, Torino
P.IVA IT 08260810018 - C.F. 03640220285 - Capitale sociale € 600.000,00 int. vers.
Registro Imprese 03640220285 - REA di Bolzano B0-231115
PEC info@pec.erre-esse.com
Privacy Policy - Cookie Policy
SOGGETTA ALLA DIREZIONE E COORDINAMENTO VW AG - GERMANIA
Made in Web Industry
loading